Tempo d’estate

1157597_512313555505408_930513319_n-001

Vacanza è sinonimo di libertà e relax.

Libertà di fare e disfare, di non guardare l’orologio, di passare quanto tempo si voglia fuori oppure in casa a oziare.

Estate, per me, significa riporre i pantaloni nell’armadio e indossare abiti femminili, leggeri e svolazzanti, come una graziosa gonna plissé. Scegliere colori intensi come quelli del mare, dei tramonti infuocati o di cibi gourmand tipicamente estivi, come il rosso fragola, il fucsia, il verde pistacchio.  Mettere di tanto in tanto bijoux dal gusto etnico.

Leggere una rivista, prendersi cura della pelle, dedicare più tempo alle passioni.

Leggere, giocare con la fotografia, sperimentare nuove idee.

 Lasciare libero sfogo a fantasia e creatività, complice quel senso di libertà mentale che l’estate ci trasmette.

Grazie ad Angela Pavese di Imperfecti per il supporto tecnico alle foto!

1003908_512317445505019_1563270980_n-001

999436_512317058838391_1655012650_n-001

DSC00059

1157734_512312748838822_1709473858_n-001

DSC01233

DSC00058

16

6

10

T-shirt: Hollister

Skirt: Calzedonia

Shoes: Pulicati

Necklace: no brand

Annunci

Paradise

DSC01044

When I’m with you it’s Paradise, diceva una canzone, colonna sonora di un film del filone di Laguna blu.

Le note di questa canzoncina mi risuonavano in mente non appena messo piede in questo luogo: le cascate di San Nicola di Caulonia, chiamate anche “le cascate del convento”, dal nome di un antico convento situato nelle vicinanze, dove tuttora vive un eremita.

Un luogo incantato e fuori dal tempo, un piccolo paradiso che si apre alla vista superati chilometri di strada di campagna tra rocce e fitti boschi di lecci.

Una domenica trascorsa immersa tra queste chiare, fresche e dolci acque, in compagnia di un gruppo di amiche.

Dopo un inizio avventuroso all’insegna di strada sterrata in salita senza jeep, che ci ha fatto sentire Donnavventura in versine tragicomica, percorso un breve sentiero in discesa la vallata ci svela le sue bellezze.

L’acqua del fiiume è fredda e tonificante, specie sotto il getto della cascate, l’ampia spiaggia è dotata di ombrelloni, lettini e un punto di ristoro dove è possibile mangiare un po’ di tutto, oppure cucinare da sé sulla griglia. Tutto intorno al fiume, colline a strapiombo ricoperte di fitta vegetazione mediterranea.

Il mio look per l’occasione era molto easy: bikini verde acqua stile anni Sessanta, grande cappello in tessuto, infradito e sopra un copricostume nero.

Un look che ricorda la moda e le dive di quel periodo, spesso immortalate sulle spiagge della Costa Azzurra con maxi cappelli e occhialoni scuri.

Per scattare le foto immersa nel fiume col cappello in testa ho rischiato la caduta tra i sassi: cosa non si fa per seguire la fashion/foto mania!

Se non avete ancora visitato la mia pagina Facebook, passate  e lasciatemi un like : )https://www.facebook.com/alessandra.oliva78

DSC01035

DSC01028

DSC01027

DSC01043

DSC01044

DSC01022

DSC01038

DSC01025

DSC01026

Bikini: Huit

Hat: Airoldi

Sunglasses: Dolce e Gabbana

Infradito: no  brand

Verso Sud: my fashion-travel diary

Finalmente al mare: le mie vacanze estive sono da sempre in Calabria.

La mia terra, le mie radici, che riscopro ogni anno con piacere tra bagni nel blu profondo del Mar Ionio, cene con gli amici, escursioni naturalistiche, feste, sagre, eventi e tanto altro.

Non sono su Instagram perché non sono fanatica di I phone e compagnia bella. Ho deciso però di fare un collage di foto effetto Instagram, che raccontassero e riassumessero in modo “informale” e divertente i momenti migliori di questi miei primi giorni di vacanza.

Tra sole, mare, cibo saporito e serate danzanti, senza mai dimenticare la cura del look e l’amore per la moda.

Spero vi piaccia questo esperimento di fashion diary vacanziero; in ogni caso nei post successivi racconterò non solo di moda e del mio stile personale, ma anche di questo mese che trascorrerò verso Sud.

Buone vacanze a tutti e… follow me!

A mezzogiorno, su una spiaggia tranquilla come piace a me: tra barche di pescatori, primo sole, il mio costume preferito a stampa tropical (e i capelli stravolti dal mare!).

Direzione cena-gossip con le amiche, poi serata ballo caraibico: cosa c’è di più adatto di un abito giallo canarino? Vamos!

Bikini: Vacanze italiane

Telo: Yamamay

Infradito: no brand

Occhiali: Dolce e Gabbana

Abito: No-na

Sandali: Janet & Janet

Collana: MaBa Creations