Turquoise dream

DSC02418

Buongiorno e buon luminoso anno nuovo  a tutti!

Cosa mi metto? La seconda domanda tormentone dopo la classica “Che si fa l’ultimo dell’anno?”.

Io ho risolto il secondo quesito velocemente, scegliendo di festeggiare in una delle mie amate sale da ballo: cena abbondante e abbastanza soddisfacente, buona compagnia e poi salsa a volontà.

Il primo quesito invece era decisamente più difficile, ma l’ho risolto scegliendo di indossare un abito nuovo eppure non nuovo, perché sepolto ingiustamente per anni nel mio armadio.

Un abito della Guess in un lucido raso perfetto per la sera, sexy e smagliante nel suo taglio particolare.

Tra i classici oro, argento o nero, ho scelto così un colore fuori dagli schemi per Capodanno: il turchese. Un colore che amo e prediligo tra tutte le sfumature dell’azzurro, perché è luminoso e vivace.

Un’esplosione di colori marini nel mio look da sera, bijoux dorati e sandali argento per brillare.

Sul viso, invece, focus sugli occhi tinti di arancio e azzurro.

Voi invece come avete risolto il tormentone di fine anno?

DSC02419

DSC02420

DSC02421

DSC02422

DSC02424

WP_000162

I was wearing:

Dress: Guess  / Pochette: La Fille des Fleurs / Shoes: Dancin’ / Necklace: Sodini  / Bracelet: Viridì / Tights: Thanks to Emilio Cavallini

Annunci

Summer ending

DSC01418

Romantico, femminile e con un tocco aggressivo: questo è lo stile che più mi rappresenta.

Così, appena ho visto questo abito della Guess, acquistato in saldo, non ho potuto resistere.

Amo la stampa animalier, usata con moderazione, il suo essere un evergreen riproposto in tanti colori, e ho un debole per gli abiti dal taglio asimmetrico.

Animalier in versione romantica, sullo sfondo di scorci della mia terra fotografati in un dorato pomeriggio di fine estate.

Il romanticismo è un modo di sentire difficile da modificare, duro a morire, e lascia sempre traccia anche nel nostro modo di vestire.

 Vi ricordo che se volete darmi una mano a diventare blogger di Grazia.it, potete votarmi e rivotarmi ogni giorno qui:

http://blogger.grazia.it/blogger?id=1277&thx=1

DSC01399

DSC01415

DSC01411

DSC01412

DSC01413

DSC01419Dress: Guess

Bag: Blugirl

Shoes: Pulicati

Make up: Kiko

Vanity room

DSC01092

Un abito bianco, un ventaglio nero e una location intima.

Non è la prima volta che mi vedete indossare qualcosa di bianco: è un colore che amo mettere spesso, soprattutto d’estate, perché lo trovo raffinato e luminoso.

Nella sua tonalità panna il bianco diventa caldo e avvolgente, come in questo abito

della Guess, acquistato la scorsa estate, che è il compagno ideale di cocktail e serate danzanti. Ai piedi un paio di sandali bianchi impreziositi da brillantini che richiamano la decorazione del vestito; come gioiello, solo un ricco bracciale di fiori e conchiglie.

Dettaglio chiave, un ventaglio spagnolo in stoffa e pizzo nero.

L’accessorio ideale per dare un tocco di civetteria e di intrigante mistero ad un look: il ventaglio, oltre che essere un grazioso antidoto all’afa, può celare oppure svelare ad arte uno sguardo.

Nelle torride sere d’estate, ma non solo, un ventaglio è sempre una buona idea…

DSC01107

DSC01080

DSC01084

DSC01092

DSC01115

DSC01128

DSC01122

Dress: Guess

Bracelet: Dolman bijoux

Shoes: no brand