The power of feminity

Today I want to write about Sacrecrow boutique, a shop of London, and its glamourous collections.

I’ve selected three styles, three outfits that resumes a concept of fashion: the power of feminity.

Oggi voglio parlarvi della boutique Sacrecrow, un negozio londinese, e delle sue collezioni glamourous.

Ho scelto tre stili, tre outfit che riassumono un concetto della moda: il potere della femminilità.

1238370_10201941335239430_1153951372_n

This look inspire me an idea of luxury and femme fatale. It is refined, feminine, elegant but also full of sensuality. Accessories remember the style of ’30 ages, or noir movies which have fascinating and dangeorus women as carachters.

A perfect look if you want to feel very bold and female.

Questo look mi ispira un’idea di lusso e di femme fatale. Raffinato, femminile, elegante ma anche pieno di sensualità. Gli accessori ricordano lo stile degli anni Trenta, o i film noir che hanno come protagoniste donne affascinanti e pericolose.

Un look perfetto se ci si vuole sentire femmine e audaci.

1000001_10201941335279431_1448098358_n

A simple coral dress easy to wear night and day, enriched with pretty accessories in bon ton style.

This kind of dress is the top of feminity and elegance, it must be always a passepartout in a woman’s closet.

Un semplice abito color corallo, facile da indossare di giorno e di sera, arricchito da garziosi accessori in stile bon ton.

Questo genere di abito a tubino è  per me il top della femminilità e dell’eleganza, dovrebbe essere un passepartout nell’armadio di una donna.

1175365_10201941335319432_3574661_n

Leopard print is a great classic, evergreen in every season. In this look its aggressive taste is moderated by bon ton shoes, while the hat gives an eccentric and ultra female touch to the outfit.

For animalier lovers, for women that want to feel sauvage and sexy with a style.

La stampa animalier è un grande classico, un evergreen in ogni stagione. In questo look il suo gusto aggressivo è smorzato da scarpe bon ton, mentre il cappello dà un tocco eccentrico e ultra femminile all’outfit.

Per amanti dell’animalier, per donne che hanno voglia di sentirsi selvagge e sexy con classe.

You can find these collections in Sacrecrow boutique and you can buy on line:

Potete trovare queste collezioni nella boutique Sacrecrow e acquistarle on line:

http://www.scarecrowboutique.com/

https://www.facebook.com/ScarecrowBoutique.WomensFashion

Annunci

Chiaroscuro

righe4

“Racchiude molte cose

sostenute  a fatica

e nessuna menzogna

un muro diroccato”.

Sylvia Pallaracci

Chiaroscuro, luce e ombra, bianco e nero, vita e morte.

Due opposti  che si attraggono e si mescolano, due aspetti complementari della vita, due facce della stessa medaglia.

Ho un’anima disegnata in chiaroscuro.

Per questo amo la notte e la penombra, ma anche la luce e il colore.

Sono affascinata dalle atmosfere in penombra, malinconiche e misteriose, dalle albe e dai tramonti, dagli angoli nascosti delle città, che possiedono una bellezza non perfetta ed esibita, ma decadente e segreta.

Basta il cortile di un palazzo medioevale carico di odori pregnanti, uno sprazzo di cielo azzurro proiettato sull’ombra, un muro diroccato, una vecchia finestra, per trovare un luogo di fascino. Lontano dalla pazza folla, vicino a quell’intimo, eterno gioco di luce ed ombra che si porta dentro.

N.B. Continuate a votarmi, se vi va, per il contest di Grazia.it

http://blogger.grazia.it/blogger?id=1277&thx=1

righe6

righe8

 righe7

righe

 righe5

Photos by Angela Pavese

Dress: Cristinaeffe

Jacket: no brand

Bag: Pulicati

Shoes: Cinti and Exè

I love shopping with Angela

DSC_0239

Prendi due donne, aggiungi la dipendenza da moda e bellezza, condisci il tutto con l’aggravante di gestire due fashion blog, e il risultato è la perdizione per le vie della moda e dello shopping.

Due giorni a Modena, tra shopping e fotografia, in compagnia di Angela Pavese di Imperfecti.

Una blogger raffinata, una donna bellissima e vulcanica, una fotografa di talento, ma soprattutto un’amica che finalmente ho avuto modo di conoscere dal vivo.

Durante la nostra prima passeggiata nel centro storico di Modena, tra una foto e un’altra, io vengo catturata dalla vetrina di un negozio, e lei mi segue a ruota.

Queste le foto scattate all’interno di Bolero, un delizioso negozietto in cui ho acquistato il mio primo paio di denim shorts a vita alta.

Che ne pensate?

Stay tuned… e continuate  a votarmi per il contest di Grazia.it!

http://blogger.grazia.it/blogger?id=1277&thx=1

DSC_0251

DSC_0250

DSC_0229

DSC_0230

DSC_0232

DSC_0239

DSC_0234Photos by Angela Pavese

Style place: Bolero, via Emilia centro 166, Modena

Stripes dress: Cristinaeffe

Shorts: Denny Rose

Jacket: Denny Rose

Shoes: Cinti

Summer ending

DSC01418

Romantico, femminile e con un tocco aggressivo: questo è lo stile che più mi rappresenta.

Così, appena ho visto questo abito della Guess, acquistato in saldo, non ho potuto resistere.

Amo la stampa animalier, usata con moderazione, il suo essere un evergreen riproposto in tanti colori, e ho un debole per gli abiti dal taglio asimmetrico.

Animalier in versione romantica, sullo sfondo di scorci della mia terra fotografati in un dorato pomeriggio di fine estate.

Il romanticismo è un modo di sentire difficile da modificare, duro a morire, e lascia sempre traccia anche nel nostro modo di vestire.

 Vi ricordo che se volete darmi una mano a diventare blogger di Grazia.it, potete votarmi e rivotarmi ogni giorno qui:

http://blogger.grazia.it/blogger?id=1277&thx=1

DSC01399

DSC01415

DSC01411

DSC01412

DSC01413

DSC01419Dress: Guess

Bag: Blugirl

Shoes: Pulicati

Make up: Kiko

Cage girl

2

“Sono come un uccello. Ho la necessità assoluto di una gabbia, perché avere dei limiti per un essere umano è fondamentale, ma la mia gabbia deve essere piena di porte e finestre. Deve essere aperta.” Laetitia Casta

A volte ci si può sentire come un uccellino in gabbia.

La gabbia delle convenzioni sociali, delle nostre paure, dell’idea che gli altri o che noi stessi abbiamo costruito di noi.

Se lasci aperta la gabbia e voli via, scoprirai di poter fare e dire cose che non pensavi di te. Cose spiazzanti ed emozionanti, cose pericolose e vitali.

Mi hanno sempre affascinato esteticamente le gabbiette – tanto che in casa ne ho una piccola collezione – perché hanno un non so che di antico, un gusto rètro.

Mi ricordano vecchie ville coloniali, come pure le inferriate in ferro battuto.

Anche il mio look di oggi ha un gusto un po’ rètro;

esprime una femminilità delicata e bon ton, con l’abito in stile impero e il classico bauletto di Vuitton.

Solo l’intenso color amarena del vestito tradisce il fatto che non sono affatto una classica donna bon ton.

 La mia gabbia dev’essere sempre aperta a voli intensi, e a volte, spericolati.

DSC01338

3

4

5

5b

Dress: no brand (acquistato in un mercatino)

Bag: Louis Vuitton

Shoes: no  brand

Y ahora baila

DSC00949

Una delle grandi passioni della mia vita è il ballo.

Non un ballo qualunque, ma uno in particolare cui mi dedico con costanza e amore folle: la salsa.

La salsa è molto più di un semplice ballo allegro e sensuale.

E’ passione allo stato puro. E’ gioia di vivere, comunione con la vita.

E’ un corteggiamento a passo di danza, uno scambio di energie.

La salsa è come una cannuccia intinta in un bicchiere di moyito che risucchia tutto il male della vita, e per quelle poche ora di danza sfrenata, la mente si distende, il corpo si accende e il morale si rianima.

La salsa è un anticipo di felicità.

L’abito più adatto per una notte caraibica dev’essere femminile, quindi assecondare le curve del corpo e avere un tessuto elastico che consenta libertà nei movimenti.

E’ un abito come questo: in jersey nero, semplice ma elegante e sexy, scollato sulla schiena, dal taglio asimmetrico che mette in risalto il movimento delle gambe.

Ai piedi, un paio di sandali argentati luccicanti e iperfemminili, che danno un tocco sparkling al look.

Unico bijoux, un mix di braccialetti verde-argento

Che dite, lo posso osare per una serata danzante, ora che ho un po’ di tintarella rispetto a queste foto pre-mare?

http://www.youtube.com/watch?v=AhPEJV9qKLA

DSC00942

DSC00953

DSC00946

DSC00948

DSC00949

Dress: Sisley

Shoes: Paul

Bracelets: Reminiscence Paris

Vanity room

DSC01092

Un abito bianco, un ventaglio nero e una location intima.

Non è la prima volta che mi vedete indossare qualcosa di bianco: è un colore che amo mettere spesso, soprattutto d’estate, perché lo trovo raffinato e luminoso.

Nella sua tonalità panna il bianco diventa caldo e avvolgente, come in questo abito

della Guess, acquistato la scorsa estate, che è il compagno ideale di cocktail e serate danzanti. Ai piedi un paio di sandali bianchi impreziositi da brillantini che richiamano la decorazione del vestito; come gioiello, solo un ricco bracciale di fiori e conchiglie.

Dettaglio chiave, un ventaglio spagnolo in stoffa e pizzo nero.

L’accessorio ideale per dare un tocco di civetteria e di intrigante mistero ad un look: il ventaglio, oltre che essere un grazioso antidoto all’afa, può celare oppure svelare ad arte uno sguardo.

Nelle torride sere d’estate, ma non solo, un ventaglio è sempre una buona idea…

DSC01107

DSC01080

DSC01084

DSC01092

DSC01115

DSC01128

DSC01122

Dress: Guess

Bracelet: Dolman bijoux

Shoes: no brand