Ritratto in un interno

bal3

Ritratto di donna-blogger in un interno.

Di tanto in tanto amo scattare delle foto in casa, complice il clima gelido e quella voglia di creare qualcosa di più intimo e reale che da sempre mi accompagna.

Un abito balloon di H&M dalla stampa allegra e dal modello che è la quintessenza del femminile, con la sua vita stretta e la sua gonna lievemente a palloncino, mi trasmette subito l’idea di salotto, tessuti preziosi, damaschi e ambiente barocco.

In abbinamento all’abito, semplice ma d’effetto, solo un bolero in ecopelliccia, e un bracciale argentato, ai piedi stivali casual.

La bellezza risiede nella semplicità, e lo stile nella personalità; tutto il resto è noia.

Buona giornata, amanti della Bellezza e non dell’apparenza.

bal8bal6

bal

bal4

bal11

bal7

I was wearing

Dress: H&M / Bolero: no brand / Boots: Vera Blum / Bracelet: Jennyfer

 

Advertisements

19 thoughts on “Ritratto in un interno

  1. Che meraviglia Ale!!!
    L’abito che indossi lo trovo favoloso e poi le foto sono bellissimi, forse complice la tua bellezza e il tepore della casa ..quel divano poi damascato gli conferisce anche un aria intima e calda!!
    Bellissimi i tuoi outfit , sempre perfetti e impeccabili!!

  2. Che abito favolosoooo!!!
    Non posso fare a meno di notare il bolerino in ecopelliccia e quel bracciale.
    Bellissimi scatti nell’ intimita’ di casa.

  3. Oltre a starti veramente benissimo, l’abito è divino, sexy e femminile ma anche stravagante al punto giusto 🙂 poi questi scatti trasmettono delicatezza, tranquillità, la sicurezza della propria casa… complimenti! 🙂 perfetta e impeccabile come sempre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...