Shopping fever: new in

DSC02638

Bottino dei saldi invernali, parte prima: tra l’utile e il dilettevole.

L’utile: un abito lungo, a maniche lunghe. Scovato da Giorgia e Johns, mi hanno colpito i suoi colori caldi e la sua stampa a stelle, molto trendy quest’anno.

Indossato risalta meglio la sua bella linea, come vi farò vedere prossimamente.

E’ il mio primo abito lungo invernale: il lungo, si sa, ha una classe irresistibile in tutte le stagioni.

Il dilettevole: un bomber di ecopelliccia in stampa leopardata. L’ho desiderato, l’ho cercato per mesi, e finalmente l’ho trovato per caso! Avrei preferito i classici colori del leopard, ma mi accontento più che volentieri di questa versione “leopardo delle nevi” mai provata prima. Caldissimo e appariscente, non vedo l’ora di inaugurarlo.

Motivi, un marchio che non avevo mai amato, quest’anno invece mi ha sorpreso per qualità e stile della sua collezione.

L’utile: un nuovo reggiseno. I reggiseni non sono mai abbastanza nell’armadio femminile, ma non è facile trovarne uno bello che dia anche comfort e sostegno.

Questo reggiseno di H&M unisce queste caratteristiche: in un bellissimo color pesca che richiama la primavera tanto agognata, unisce comodità e sostegno al modello a balconcino, sexy e iperfemminile. Possiede anche spalline sganciabili, sempre molto utili.

Non avevo mai provato la lingerie di H&M perché solitamente scelgo biancheria più costosa ritenendola di migliore qualità, ma devo dire che per ora mi sto ricredendo.

Buon sabato a tutti!

DSC02632

DSC02630

DSC02636

DSC02637

DSC02639

DSC02638

Advertisements

12 thoughts on “Shopping fever: new in

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...