Best looks for party nights

DSC01727

Tempo di feste, cene e veglioni,  dove presentarsi col look giusto, brillare e magari stupire, diventa un must da pensiero assillante.

Traendo ispirazione da alcuni dei miei outfit, questi sono i miei piccoli suggerimenti per le sere di festa. Ho scelto quattro outfit che potrebbero dare degli spunti interessanti, magari cambiando qualche accessorio o colore.

Quattro modi di interpretare delle tendenze attuali: piume e strass, pizzo, stampa floreale, rosa cipria e calze lavorate.

Voi quale look preferite? E cosa sceglierete per le vostre sere di festa?

Buona domenica a tutti!

DSC01731

Righe, strass e piume: scegliete la deliziosa frivolezza delle piume se volete un look spumeggiante e insolito con cui stupire.

DSC01701

Pizzo nero e tulle, corpetto a cuore e gonna a ruota: per un look romantico da bambola.

Col pizzo nero, qualunque modello di abito si scelga, non si sbaglia mai.

DSC02033

Abito in stile cinese a stampa floreale: la sensualità dei vestiti orientali, eleganti e maliziosi insieme, ogni tanto va provata.

DSC01933

Tubino rosa cipria e accessori neri, calze protagoniste: il cipria è uno dei colori di punta di questo inverno, le calze vistose un accessorio da valorizzare. Per un look semplice che pone l’accento sulle gambe.

I was wearing

Mini-dress: Silvian Heach / Leggings: Tensione in / Decolléte: Fornarina / Pochette silver: vintage, no brand

Black lace dress: Denny Rose / Shawl: Silvian Heach / Boots: Fornarina

Chinese style dress: Adele Fado

Pink dress: Rinascimento / Boots: Giast / Tights: Thanks to Emilio Cavallini

 

Annunci

Black & white story: la mia storia in bianco e nero

1157597_512313555505408_930513319_n-001

Bianco e nero: una patina di eleganza  e di antico, un soffio di mistero che può trasformare una foto in qualcosa di raffinato e insolito.

Se si ama la fotografia non si può non amarlo.

Talvolta alcune foto hanno un maggiore impatto in bianco e nero, che si tratti di ritratti, foto di moda o paesaggi.

Ho deciso di raccogliere in questo post una miscellanea di foto; alcune inedite, altre già usate in alcuni miei post, perché volevo dare spazio a questa diversa e affascinante “lettura” delle cose.

Bisogna sempre saper guardare la realtà e noi stessi da angolazioni diverse e con lenti di colori diversi: personalmente mi trovo molto a mio agio nei ritratti in black and white – forse perché per carattere tendo a vedere tutto o bianco o nero!

Fatemi sapere che ne pensate della fotografia in b & w e qual è tra questi  il vostro scatto preferito.

Buona giornata  a tutti!

Bailando salsa al Pueblo latino

Bailarina

Come una statua di un giardino antico, agosto in Calabria

DSC01273-002

Femme fatale con le calze Emilio Cavallini

femme fatale3

Country chic in campagna

DSC_0091 (FILEminimizer)

Miscellanea di ritratti

DSC_0090 (FILEminimizer)

DSC_0060 (FILEminimizer)

1049242_544805735578350_126100518_o

I was wearing:

 Bikini: Verdissima mare/ Tights: thanks to Emilio Cavallini /  T-shirt: Patrizia Pepe / Skirt: Manila Grace / Sunglasses: Ray-ban / Ring: Pietro Ferrante

My Christmas wishlist: bijoux bijoux bijoux!

Idee per i regali di Natale: il bijoux.

Complemento importante di ogni abito, dettaglio non trascurabile di stile e bellezza.

Femminilità, lucentezza, raffinatezza e originalità: in quattro aggettivi si possono sintetizzare le mie proposte, per me e per voi, per la scelta di un bijoux da regalare o da autoregalarsi.

Viridì e MaBa Creations: due marchi di bijoux e gioielli  interamente prodotti in Italia e realizzati a mano.

Due splendide donne, Virginia Varinelli e Maria Basso, due designers talentuose che danno vita a brand molto differenti ma accomunati dal filo rosso della creatività, dell’artigianalità, della volontà di realizzare gioielli dallo stile personale, unico e inconfondibile.

Ecco qui la mia wishlist natalizia, fatemi sapere cosa ne pensate.

Viridì

Silver-gold limited edition

Bracciali AWY in argento bagnato in oro rosa e pietre naturali

Bracciali  3ways in argento bagnato in oro rosa e pietre naturali

Collana in argento bagnato in oro rosa con pietra naturale a goccia

Ancora il bracciale 3ways indossato da Virginia: utilizzabile come bracciale, bracciale-anello e collana

MaBa Creations

Orecchini Soutache  maxisize con strass e resine / Orecchini Soutache con cammeo e resine

Bracciali rock con strass e catene

Per contatti:

MaBa Creations

info@mabacreations.com

Viridì

viridi.virginia@gmail.com

Sunday morning, leopard and forest green

DSC02284

Una domenica d’inverno, il bel tempo e il desiderio di una romantica gita fuori porta.

Non lontano perché la luce dura poche ore, e allora l’ideale è passeggiare mano nella mano per le vie di due piccoli borghi medioevali (Carmignano e Artimino), immersi tra dolci colline di uliveti e vigneti della campagna toscana.

Per l’occasione un outfit casual semplice e pratico, ma senza rinunciare alle note trendy: il mio bauletto leopardato di Pulicati (un marchio d’eccellenza che consiglio a tutte di provare), un cappellino di gusto streetstyle, e un paio di stivaletti con decori floreali.

A proteggermi dal freddo che cala al tramonto, il mio nuovo piumino: anziché nero o beige l’ho scelto nella variante verde bosco, un colore luminoso e versatile che adoro.

Verde bosco, forest green, proprio come la bellezza di un paesaggio antico e inconfondibile.

Non dimenticate di votarmi qui, se vi piace il mio blog e amate la mia scrittura: http://blogger.grazia.it/blogger?id=1277&thx=1

DSCN0187 DSCN0184 DSC02282

DSC02285

DSC02289

DSC02290

DSC02293

I was wearing

Coat: My love / Leggings: SoAllure  / Boots: no brand /  Bag: Pulicati / Hat: no  brand

Dark and plumes

DSC_0070

Dark woman, in un pomeriggio d’inverno.

Nero assoluto, tra richiami rock e frivolezze.

Trucco volutamente pesante, smoky eyes e rossetto porpora, che si addiceva perfettamente al mio stato d’animo un po’ dark.

E per rendere meno rigoroso e cupo il total black, un accessorio iperfemminile: un boa di piume, con cui giocare alla femme fatale.

Adoro tutto ciò che è fatto con piume e frange, che si tratti di abiti o accessori; le piume danno sempre quel tocco di superflua e irrinunciabile vanità, il boa poi è un capo dal gusto deliziosamente rétro.

Queste foto sono stata scattate quasi un anno fa, ma ho voluto pubblicarle perché le amo molto, era un peccato tenerle nel cassetto, e trovo sia ancora attuale il look che indossavo in quel momento.

Perfino i capelli, con le ciocche tinte di rosa,  rispecchiano una tendenza ancora forte.

Quasi quasi mi rifaccio qualche ciocca pazza. Rosa, verde o turchese? Questo è il dilemma. : )

DSC_0088

DSC_0091

DSC_0082

DSC_0083

 DSC_0068

I was wearing

Coat: Zara / Sweater: Kontatto / Pants: Patrizia Pepe / Scarf: no brand  / Boots: no brand

Make up

Foundation: Dolce e Gabbana / Eye shadow: Guerlain / Mascara: Helena Rubinstein / Lipstick: Dolce e Gabbana

Portrait of a lady: io e il fashion blog

DSC02164

Fashion blog: un contenitore che assomiglia sempre più a un book da modella.

Un catalogo infinito di outfit, fotografie ai limiti della perfezione: pare sia questo che la gente desidera vedere. Eppure il fashion blog non era questo alle sue origini, non è questo per me.

Decido così di cambiare qualcosa nel mio blog, che come si legge nel mio About  vuole essere uno spazio dedicato non solo alla moda, ma alla ricerca di stile e bellezza tout court.

Vorrei che questo fosse anche un contenitore di idee, di creatività e di fotografia; un diario di bordo che vada oltre l’etichetta di fashion blog, che trovo stia diventando sempre più povero e monotono, almeno in Italia.

Io voglio fare qualcosa di diverso: che piaccia o meno alla massa che tende invece spesso a un’uniformità impersonale e banalizzante, non importa.

In questo post ho voluto raccogliere una serie di foto-ritratto realizzate giocando con l’autoscatto: amo la fotografia, adoro scattare foto e farmi fotografare, per immortalare look, stati d’animo, frammenti di vita quotidiana, luoghi, viaggi.

Follow me…

DSC02279

 

DSC02251

DSC02246

 

I was wearing:

Top: Be-Tween / Bolero: no brand

Make up:

Foundation: Dr. Hauschka / Eye shadow: Sephora / Mascara: Kiko / Lipstick: Dolce e Gabbana

In my bathroom:

Parfums: Acqua di Parma, Profumum Roma / Rings: Pietro Ferrante

Pop inspiration

DSC02082

Bianco e nero. Il trionfo del non colore: raffinato, grafico, bon ton.

Come renderlo meno “drammatico” e formale? Ravvivandolo con un tocco di colore fluo.

Scegliere tra giallo, verde acido, rosa shocking, blu elettrico, arancione, per trasformare il classico bianco e nero in qualcosa di spumeggiante e allegro: il risultato è un mix tra fumetto, pop art  e ispirazione anni Sessanta.

In questo outfit ho deciso di utilizzare due colori fluo in abbinamento alla mia minigonna a pois,  a una giacca nera e a una collana bicolore; se avete un abito bianco e nero l’effetto pop è ancora più deciso.

L’imperativo è giocare con i colori, cercando combinazioni insolite e spiazzanti, senza mai perdere di vista il filo conduttore del buon gusto.

DSC02069

DSC02072

DSC02082

DSC02083

DSC02091

Jacket: Celyn B

Top: no brand

Skirt: no brand

Boots: Giast

Tights: Philippe Matignon

Necklace: no brand

Bag: Mandarina Duck